.
Annunci online

 
thedreamers 
Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta potenzialità neanche preso in considerazione per le produzioni di massa. Troppo strano per vivere e troppo raro per morire.
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Foto
Sophia
Cure
La Torre Nera
Radio Popolare
Argine
Mark Lanegan
Libri














  cerca

         MSN: ZALCRY@VIRGILIO.IT                                      

                                                     




     

 

 

 
 


        



   

 




 






 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

  

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 

 


 

Diario | musica | cinema | io & me | testi | top five | diacoli vari | proud powerful'n' alive |
 
Diario
1visite.

14 gennaio 2006

..............END DE VINNER IS..................

Con il solito cronico ritardo (ma questa volta ho la giustifica della mamy) eccomi a proporre il primo tema annuale della lega metallica, ovvero la scheda riassuntiva del mejo e del pejo del 2005.

Tengo a precisare che a mio avviso non è stato un anno eccellente sia in campo musicale che in campo cinematografico.

In ogni caso eccoci qua (graditi insulti):

 

Miglior gruppo metal:  High on fire

Miglior disco: “Blessed black wings” High on fire

Miglior concerto: essendo più o meno sempre sull’ubriaco andante, a me pare che tutti  abbiano sempre suonato molto bene.

 

Peggior gruppo metal: senza offesa ma io i “System of a down” non li reggo

Peggior disco: “Keeper of the 7  keys – the legacy”  degli Helloween

Peggior concerto: vedi sopra miglior concerto


Canzone indimenticabile del 2005: “Santa Marinella” Gogol Bordello

 

Disco più innovativo: “Gipsy punks – underdog world strike dei Gogol Bordello

 

Reunion meglio riuscita/reunion inutile: personalmente ogni reunion è inutile.Ciò che è finito è finito.

 

Migliore/peggior festival: Da più parti mi dicono che il Tradate Festival non sia stato male. Non c’ero ma voto per quello. Anche il Gods of Metal non mi pare sia stato così male (e a Bologna c’ero).

 

Migliore/peggiore dvd: beh a me i porno piacciono tutti……

 

Migliore/peggior video: bah non saprei….sicuro “Abduction” di Bruce Dickinson è una bella schifezza….

 

Disco rispolverato nel 2005: tutti! Li ho splolerati proprio prima di Natale, anche le cassette e gli LP….

 

Sezione speciale “Cunctator”:

Musicista con i capelli più lunghi: Pino Scotto

Musicista con i capelli più unti: Pino Scotto

Musicista con i capelli più titni: Pino Scotto

Musicista con i capelli più finti: Pino Scotto

Musicista con i capelli più estinti: Pino Scotto

 

EXTRA METAL:

 

Miglior gruppo:  Tokio Dragons

Miglior disco: “Blinking likes and over revelations” - Eels

Miglior concerto:  Rosolina Mar

 

Peggior gruppo: Afterhours

Peggior disco:  quello degli Afterhours

 

Miglior film: The Jacket

Miglior libro: Molto forte, incredibilmente vicino di Jonathan Safran Foer


Ascolto: "Party Animals" - Turbonegro 




permalink | inviato da il 14/1/2006 alle 17:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
sfoglia
dicembre        febbraio