.
Annunci online

 
thedreamers 
Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta potenzialità neanche preso in considerazione per le produzioni di massa. Troppo strano per vivere e troppo raro per morire.
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Foto
Sophia
Cure
La Torre Nera
Radio Popolare
Argine
Mark Lanegan
Libri














  cerca

         MSN: ZALCRY@VIRGILIO.IT                                      

                                                     




     

 

 

 
 


        



   

 




 






 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

  

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 

 


 

Diario | musica | cinema | io & me | testi | top five | diacoli vari | proud powerful'n' alive |
 
top five
1visite.

30 luglio 2006


CINQUE CANZONI PER UNO STATO D’ANIMO (July edition)

Your spirits alive - Dropkick Murphys

Psycho x – Cyborg attack  

The kill Caesar – Current 93 

My life is starting over again – Daniel Johnston
(posso invitarti a ballare?)


The perfect kiss – New Order 




permalink | inviato da il 30/7/2006 alle 18:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

22 agosto 2005


Essendo questo un blog molto paranoico, non potevo certo esimermi dal compilare la famosa TOP FIVE, alla quale affiancherò anche la TOP FIVE HORROR delle mie vacanze 2005 (vacanze? 5200 km in 14 giorni sono vacanze?)

 

TOP FIVE

  1. La nonna, ovvero l’anziana signora che una sera in uno sperduto villaggio sui Carpazi ci ha ospitato e riempito di cibo fino a straboccare (tutta roba preparata con le sue mani, dal formaggio al vino). Che volesse ingrassarci come nella fiaba di Pollicino?
  2. Dimitri, autista di bus rumeno che guida sullo sterrato come un novello Valentino Rossi. Sicuro, deciso, si siede al ns. tavolo e diventa subito simpaticissimo anche se non sa parlare una sola parola di inglese ne di italiano. Avrei voluto conoscerlo un pochino di più,  non solo qualche ora.
  3. L’antica usanza di tracannare un bicchiere di Zuica (grappa) prima di ogni pasto, tutta d’un fiato e rigorosamente a stomaco vuoto. Non osate contraddirli o saranno guai.
  4. I fiori nei monasteri. Rose, tantissime, begonie pendule e via di seguito. Una miriade di colori che  lascia senza fiato. E le enormi distese di girasoli, dove le lasciamo?
  5. La fede ortodossa. Una chiesa ogni tre metri e ovunque chiese in costruzione. Entrate e sarete immersi da un’ aurea mistica. Si, questo popolo ha fede e non vale l’idea che ho sentito dire: “ è perché  hanno solo  quello!” Mi sono sentito indegno nei loro confronti.

 

 

TOP FIVE HORROR

  1. Il castello di Dracula.  Un normalissimo castellino senza pretese,  quasi nessun accenno al mito draculiano. Ben fatto, al rogo il commercio.
  2. Il bel Danubio blu. Sì, blu palude.
  3. Il concerto a cui abbiamo assistito a Tulcea. Tre gruppi, il primo tedesco chiamato Benzin che riassumeva tutto ciò che di penoso ha il punk rock per quindicenni. Il secondo, un coro di alpini alcolizzati. Il terzo una sorta di Dj Francesco rumeni  che ha mandato il pubblico in estasi cantando per un’ora e mezza  yeeeee oooooo aaaaaa uuuuuu. Mica male eh?
  4. Le facce sconvolte degli abitanti dei paesini da noi attraversati alla vista del mio lettore mp3. Sarà mica un nuovo tipo di pistola laser????
  5. Il ponte tibetano. Può esistere un ponte tibetano in Maramures? Esiste eccome e vi assicuro che quando attraversandolo è volato via un pezzo, ho sperato che continuasse ad esistere ancora per qualche minuto.

 

 

Naturalmente ci ho scherzato sopra. Avrei altre diecimila cose da raccontare, ma attraverso un video non è facile. Potrei dirvi che l’aspetto principale della Romania è la povertà. Tantissima e ovunque. Sembra di essere catapultati indietro nel tempo di almeno 50 anni.Ci sono vere e proprie baraccopoli. Non è una menzogna dire che le difficoltà che da noi sono banali, da loro sono degli icerberg. Un esempio?Abbiamo passato cinque  ore e mezza in dogana perché loro avevano l’ordine di smontare pezzo a pezzo ogni macchina rumena in entrata. Quindi tu che non sei rumeno non è che passi..... aspetti,aspetti, aspetti……. 
Però c’è tanta voglia di alzare la testa. Spero sia abbastanza.



 




permalink | inviato da il 22/8/2005 alle 18:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (17) | Versione per la stampa

1 novembre 2004


TOP  FIVE CANZONI IN UN GIORNO DI PIOGGIA:


 


1.      The cry of mankind  (My dying bride)


2.      Little black angel(Death in june)


3.      Mein teil (Rammstein)


4.      A che serve lo zolfo (Cesare Basile)


5.      De versa rosa (Argine)




permalink | inviato da il 1/11/2004 alle 15:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa

24 luglio 2004


TOP TEN GRUPPI A CUI DEVO QUALCOSA (MA NON SOLDI)

 

1.       METALLICA ((SONO D’OBBLIGO! QUALSIASI SECONDO DELLA MIA VITA E’ SCANDITO DA UNA NOTA DI CLIFF & SOCI. ANCHE I NUOVI LAVORI  SONO TOTALMENTE INASCOLTABILI,AVRANNO SEMPRE UN POSTO NEL MIO CUORE)

2.     SOPHIA (ASSOLUTAMENTE IMMENSI X QUELLO CHE RIESCONO A FARMI PROVARE. NON RIESCO A TROVARE UN VOCABOLO CHE LI POSSA DEFINIRE. DOLORE SOTTO FORMA DI NOTE)

3.     MARK LANEGAN (LA VOCE PER ECCELLENZA. LA COLONNA SONORA DI UNA STORIA D’AMORE NON POTEVA  AVERE UN INTERPRETE  MIGLIORE.  UN UOMO CHE HA DEMOLITO IL RAINBOW SOLO CON LE SUE CORDE VOCALI!IMPOSSIBILE RESTARE IMPASSIBILI. E QUANDO ATTACCA “BORRACHO”…...IO SPROFONDO.)

4.    GANG (LA GIOVENTU’ RIBELLE CON INTELLIGENZA. VISTI E STAVISTI,PORTIAMO CON LORO LA BANDIERA DEI NOSTRI IDEALI. ANNI E ANNI DI GAVETTA SENZA UNA SOLA CONCESSIONE AL BUSINESS. GRAZIE!)

5.     IRON MAIDEN (OGNUNO HA UNA PORTA D’ENTRATA NEL MAGICO MONDO MUSICALE. PER ME SONO STATI GLI IRON MAIDEN. PUO ’BASTARE X AVERLI IN LISTA?

6.     EXTREMA (ALTRO RICORDO DI GIOVENTU’. KM E KM MACINATI PER ESSERE SOTTO AL PALCO OVUNQUE SUONASSERO. UN ALBUM OTTIMO, “TENSION AT THE SEAMS”,UN LIVE FIERO E POTENTE E POCO ALTRO,MA  HO ANCORA I SEGNI RIMEDIATI A UN LORO CONCERTO DI ANNI E ANNI FA E NE VADO FIERO!)

7.     883 (CHI MI CONOSCE LO SA! GLI 883 SONO DA SEMPRE LA COLONNA DELLE VACANZE DEL QUARTETTO D’ORO. SEMPLICI, BANALI, MA DANNATAMENTE REALI. E CHISSENEFREGA. IO ME LI ASCOLTO)

8.     RAMONES (EHY OH LET’S GO! NON C’E’ ALTRO DA AGGIUNGERE !ANZI SI! IL RICORDO DI UN CONCERTO SPLENDIDO!)

9.     CURE (ALTRO GRUPPO LE CUI NOTE MI ACCOMPAGNANO DA SEMPRE. E IO ACCOMPAGNO LORO. MA QUANTE VOLTE MI SONO UCCISO CON “APART”?

10.  SEPULTURA (IL GRUPPO CATTIVO DELLA LISTA. TRA L’ALTRO, RESTANDO  FEDELI AL NOME, ANCHE LORO  MORTI E STRA-SEPOLTI DA UN PEZZO. TANTI RICORDI……”BIOTECH IS GODZILLA”  IN CENTRO, UN’ AVVENTURA INFERNALE PER ANDARE A UN LORO SHOW CASE SEGRETO E TANTE TANTE URLA OVUNQUE)

 




permalink | inviato da il 24/7/2004 alle 15:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

6 giugno 2004


TOP FIVE CANZONI sparate a mille al midnight quando avevamo 20 anni!

(PROVATE A DIRE DI NO!

 

1.      ANGEL OF DEATH  – SLAYER     

2.      HAIL AND KILL - MANOWAR

3.      GOT THE TIME – ANTHRAX VERSION

4.      THE EVIL THAT MAN DO – IRON MAIDEN

5.      SAD BUT TRUE - METALLICA




permalink | inviato da il 6/6/2004 alle 12:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

5 giugno 2004


TOP FIVE CANZONI X IL MIO MATRIMONIO (DA FAR PARTIRE ACCURATAMENTE CONTEPORANEAMENTE AL LANCIO DI PETALI DI ROSE E LATTINE DI BIRRA,GRAZIE!)

 

1.      UBERMENSCH – TURBONEGRO

2.      BAVARIA – OSTARA

3.      METAL MILIZIA – METALLICA (SOLO X DEBITI DI SANGUE PASSATI)

4.      SPEED KING – DEEP PURPLE

5.      RIO – DURAN DURAN

 




permalink | inviato da il 5/6/2004 alle 11:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa
sfoglia
agosto